Cronaca

Genova, 2 mila foto pedopornografiche in casa: cinquantenne a giudizio

Genova. Oltre 2 mila foto pedopornografiche nascoste in casa: è quanto trovato dalla Polizia Postale nell’appartamento di un cinquantenne genovese nell’ambito di un’inchiesta nata a Siracusa che avrebbe portato a perquisizioni in diverse città italiane.

Il sostituto procuratore Stefano Puppo ha chiesto oggi il rinvio a giudizio per l’uomo con l’accusa di detenzione e cessione di materiale pedopornografico.