Cronaca

Genova, 19enne borseggita sull’autobus: caccia al rapinatore

Genova. Una volante della Questura è intervenuta ieri pomeriggio in piazza Verdi su chiamata di alcuni dipendenti Amt che hanno segnalato un borseggio avvenuto poco prima sulla linea 36 nei confronti di una ragazza genovese di 19 anni, che era sull’autobus.

La  mossa messa in atto dal borseggiatore, un sudamericano, è stata quella di spingere alle spalle la vittima posizionatasi all’uscita e pronta a scendere, per poi scappare in piazza Tommaseo, una volta aperte le porte. Nel portafogli rubato la giovane aveva 170 euro, oltre ai documenti d’identità.