Quantcast

Formazione, ecco i voucher per i laureati disoccupati

Genova. Formazione, per i laureati disoccupati i finanziamenti aumentano e passano da 1.550.000 euro a 1.873.508 euro: arrivano dal Fondo Sociale Europeo, e sono destinati dall Giunta regionale ai voucher per la partecipazione ai corsi di alta formazione.

Lo ha stabilito la Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale al bilancio, formazione e istruzione, Pippo Rossetti che ha deciso di coprire totalmente le richieste pervenute.

Le risorse sono destinate a disoccupati o inoccupati in possesso di un titolo di laurea, e occupati e persone in cassa integrazione o in mobilità, purché in possesso di almeno un diploma di scuola secondaria superiore. Sul totale delle risorse disponibili, 1.246.182 euro sono stati destinati ai soggetti occupati o in cassa integrazione e in mobilità, e 627.326 euro a persone disoccupate o inoccupate.

“Tenuto conto della natura sperimentale del progetto e della particolare situazione di crisi – ha spiegato Rossetti – la Giunta ha stabilito di approvare tutte le richieste risultate ammissibili”. Sono risultate ammissibili 460 richieste di voucher di cui 317 per a soggetti occupati in cassa integrazione e in mobilità, e 143 presentate da persone disoccupate o inoccupate”.