Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fly & Drive, noleggio auto gratuito per i turisti che scelgono la Liguria

Liguria. In tempo di crisi i turisti non solo vanno coccolati e viziati ma soprattutto bisogna proporre delle offerte che convincano i viaggiatori, italiani e non, a scegliere l’Italia e la Liguria come destinazione delle loro vacanze.

L’iniziativa presentata questa mattina in Regione – curata da Federalberghi – Confcommercio Urlat Liguria, Unione Albergatori Savonesi e condivisa da Confesercenti, Confindustria Genova, Confartigianato, Cna – punta proprio a questo e sarà operativa a partire dalla primavera 2012.

L’offerta prevede che i turisti che decideranno di trascorrere almeno una settimana di vacanza nella nostra regione avranno gratuitamente il noleggio della macchina per tutto il periodo del loro soggiorno presso una delle strutture ricettive liguri. Per attivare la promozione sarà necessario dimostrare, al momento della prenotazione dell’hotel, l’arrivo in uno degli scali aeroportuali italiani di Milano Malpensa, Milano Linate, Orio al Serio, Pisa, Savona, Genova, Nizza.

“Noi ci facciamo carico delle spese del noleggio – spiegano gli albergatori – tutti gli altri esborsi come benzina, autostrada ed eventuali danni restano onere del turista. Il pronostico per il primo anno è molto cauto, ci aspettiamo dai 1000 ai 1500 noleggi”.

L’accordo è stato sottoscritto con le principali società di noleggio operanti in Italia: Hertz, Avis, Europcar.

“Questa è un’iniziativa unica al mondo  – commenta Amerigo Pilati, presidente Federalberghi Liguria – gli albergatori hanno deciso di autotassarsi per cercare di fornire un servizio unico ai turisti”.

“Questa è una bellissima idea che, come assessorato, siamo stati felicissimi di sostenere – spiega Angelo Berlangieri, assessore regionale al Turismo – Come Regione ci occuperemo di veicolare la promozione nelle nostre campagne promozionali . Ci tengo però a mettere in evidenza come per la prima volta tutte le sigle imprenditoriali e sindacali operanti sul territorio abbiano fatto sistema per dare vita ad un’importante iniziativa come quella che stiamo ufficializzando oggi”. Berlangieri conclude: “Auspico che i Comuni vogliano aderire a questa iniziativa praticando lo sconto della striscia blu, in modo da consentire il parcheggio gratuito ai turisti che decideranno di usufruire del servizio Fly and Drive”.