Quantcast

Elio e le Storie Tese, Giusy Ferreri, Acqua e Notti Bianche: al via il lungo week end di Genova e provincia

Provincia. Un week end all’insegna dell’acqua e della musica, senza tralasciare feste e sagre sparse su tutto il territorio della provincia di Genova: questo primo fine settimana di settembre apre le porte a una serie di eventi da non perdere, tempo permettendo.

Domani sono infatti previste le piogge, in concomitanza con la giornata inaugurale del Festival dell’Acqua, ma stasera il Levante si prepara a far festa: a Santa Margherita va in scena la Notte Bianca con un concentrato di eventi artistici, musicali, gastronomici e ludici che accompagnerà la perla del Tigullio da Calata del Porto a Piazza del Sole, dai giardini a Mare a Piazza San Siro, dal tramonto di sabato 3 settembre all’alba del giorno successivo. Special guest: Elio e le Storie Tese, Max Manfredi feat. Roberta Alloisio, Bianchi & Pulci, i Milano dixie Quintet, la manifestazione “30 piatti in una notte” organizzata dall’Associazione lo scoglio di Sant’Erasmo tratteggiano la cornice di un mosaico di almeno 30 iniziative, tra pubbliche e private, senza precedenti.

confermate le prescrizioni vigenti: dalle ore 20.00 è tassativamente proibita la vendita di bevande alcoliche in contenitori di vetro, lattine o tetrapak, e l’asporto di bevande dai pubblici esercizi sarà consentito esclusivamente in bicchieri di carta o plastica e di gradazione inferiore a 6 gradi. Sino alle ore 3.00 solo gli esercizi abilitati potranno somministrare bevande di qualsiasi gradazione, mentre dalle 3.00 alle 6.00 è fatto divieto di somministrare bevande alcoliche di qualsiasi gradazione. Gli esercizi commerciali dovranno interrompere la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche per asporto dalle 24.00 alle 6.00.

Per raggiungere Santa Margherita gratuitamente con mezzi pubblici sono disponibili bus navetta con partenza dal posteggio Poggiolino di Rapallo (dalle ore 20.45 alle ore 3.30) e dal posteggio di San Rocco di Camogli (dalle ore 21.00 alle ore 3.00) e arrivo/ ri-partenza in Piazza Vittorio Veneto. In città sarà attivo il posteggio gratuito presso il campo sportivo di Via Garibotti, anch’esso servito da bus navetta dalle ore 20.50 alle 3.25.

Ma il Ponente non è da meno: anche Cogoleto sta preparando i festeggiamenti per la sua Notte Bianca. Sarà la Banda di Cogoleto ad aprire le danze: poi spazio per i più piccoli con musica e burattini. Per tutti: teatro di strada con la compagnia del Teatro Scalzo e alle 23: “fuoco” in piazza della Stazione.

Notti Bianche anche in Valbisagno: con musica, mercatini e stand gastronomici. A Sori al via il “Sori Festival”, con Sori Erasmus Ensemble, Fabio De Rosa, flauto, e Stefania Neonato, piano. Alla Marina di Sestri Ponente invece: “Questi posti davanti al mare” con la Giuseppe Cirigliano Band, tributo a Fabrizio De André.

Ma il week end non è solo notte: al Porto Antico di Genova continua fino a domani la kermesse dedicata al mondo dei tatuaggi e alle sue ultime novità, con la Tatoo Convention, giunta ormai alla sesta edizione. Più di 90 tatuatori, spettacoli e festa al Banano Tsunami con il Tatoo Party fino alle 3 di notte.
Cambiando completamente atmosfere: a Camogli per tutto il week end approda la Goletta Pandora, un viaggio di 40 giorni in 70 porti, per spiegare i nove progetti europei dedicati al mare della Liguria. Per l’occasione aperto anche il castello di Portofino.

Dopo i bagordi della notte, la domenica non è da meno: inizia il Festival dell’Acqua, l’evento organizzato da Federutility in programma a Genova fino a sabato 10 settembre e, in concomitanza, il controfestival organizzato dal Comitato Acqua Bene Comune.

E per chi ha voglia di musica: al 105 Stadium della Fiumara, arrivano i Buio Pesto in concerto con ospite Giusy Ferreri (ore 21), protagonisti di evento benefico in favore del progetto Ambulanza verde.

Ma un week end d’estate non è tale senza le sagre e le feste enogastronomiche: continua fino a domenica l’Expo 2011 Fontanabuona, con il festival delle cucine tradizionali, il mercatino degli agricoltori e il padiglione dei mestieri.
A Gattorna, Festa patronale di Nostra Signora della Guardia: stand gastronomici e musica dal vivo. A Masone Festa della Natività di Maria Santissima: stand gastronomici e fiera zootecnica. E infine sagra della Polenta a Castiglione Chiavarese.