Digitale terrestre: Rezzoaglio rischia il buio televisivo - Genova 24
Altre news

Digitale terrestre: Rezzoaglio rischia il buio televisivo

digitale terrestre

Rezzoaglio. Mancano ormai una manciata di giorni all’attivazione anche in Liguria del digitale terrestre e a Rezzoaglio la preoccupazione sale, visto che il Comune non sa dove reperire i soldi per la sostituzione delle antenne televisive. Il sindaco Roberto Fontana, infatti, lancia l’allarme a seguito dei tagli al bilancio comunale e parla del primo disagio che si troveranno ad affrontare i residenti, che sarà proprio quello dipeso dal passaggio al digitale terrestre.

“Il 50% della popolazione è coperto grazie a due ripetitori installati a suo tempo dal Comune, che ora non ha i soldi per poterli sostituire – spiega il sindaco – L’impianto in zona Scoglina-Cabanne non sarà più idoneo e noi non sappiamo dove reperire i circa 30 mila euro che servirebbero per sostituirlo. L’unica soluzione che resterebbe alla popolazione sarebbe quella di dotarsi di paraboliche singole, ma anche in questo caso ci sarebbero problemi perché non si riuscirebbero a vedere le emittenti locali. Speriamo in un contributo regionale, anche perché attualmente non sappiamo cosa fare e andiamo incontro a un buio televisivo”.