Quantcast
Politica

Da domani i trasporti come tema della festa genovese del Pd

Genova. Le elezioni amministrative si avvicinano. La questione delle primarie ha tenuto banco nell’informazione genovese sin dalla primavera, culminata poi in quella sfida tutta al femminile che vedrà su fronti opposti il sindaco Marta Vincenzi e la senatrice Roberta Pinotti (che domani pomeriggio incontrerà i suoi sostenitori per organizzare la campagna).

Partito Democratico apparentemente diviso o a due punti, che però nella sua festa principale, quella in svolgimento fino all’11 settembre nel Porto Antico, sancisce un’unione che potrebbe rappresentare la prima questione di un manifesto programmatico. Ci riferiamo ai trasporti.

Da domani lunedì 5 settembre infatti, si unirà anche la Festa nazionale Mobilità & Infrastrutture che si aprirà con una giornata interamente dedicata al tema dei trasporti, questioni cruciale soprattutto a livello amministrativo.
Alle 17,30 presso lo spazio dibattiti, Nadia Campini, giornalista de La Repubblica-Il Lavoro, intervista Michele Meta, capogruppo PD in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati sul tema “Quali politiche per le infrastrutture e i porti italiani”.

Alle 18,15 Alberto Quarati, giornalista de Il Secolo XIX intervista Mario Valducci, Presidente della Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati e Mario Lovelli, deputato PD della Commissione Trasporti, sul tema “Perchè una Autorità dei Trasporti”.

Alle ore 21,00 sempre presso lo spazio dibattiti si parlerà di “Quali politiche per il rilancio della portualità e dell’economia del mare”; interverranno: Alessandro Giannini (Assiterminal), Piero Lazzeri (Fedspedi) Claudio Burlando (Regione Liguria) Luigi Merlo (Autorità Portuale Genova) Francesco Nerli (Assoporti) Mario Tullo (Deputato PD) Michele Meta (Deputato PD).