Quantcast
Cronaca

Cornigliano, violenta rissa su un autobus: in manette 4 giovani romeni

Cornigliano. Iniziano a litigare sull’autobus per futili motivi, ma poi si scatena una vera e propria rissa a calci e pugni, sotto gli occhi spaventati degli altri passeggeri che hanno cercato di mettersi al riparo. Per questo motivo i militari del Nucleo Radiomobile, in nottata, in via Cornigliano, hanno arrestato per rissa aggravata tre giovani romeni (di 22, 21 e 28 anni), tutti domiciliati presso il campo Nomadi di via Calda.

Insieme a loro altre due persone, rimaste al momento sconosciute. Il 21 enne, tra l’altro, è stato trovato in possesso di una tessera sanitaria risultata provento di furto e quindi è anche stato denunciato per ricettazione.