Quantcast
Politica

Contestazione a Moretti, il Pd: “E’ stata una aggressione violenta”

Genova. La reazione del Partito Democratica a quella che è stata vissuta come una vera e propria aggressione è netta e decisa.

“Quella che si è verificata è stata una aggressione violenta ai danni dei cittadini genovesi che erano intervenuti numerosi per assistere ad un dibattito sul futuro delle infrastrutture del Paese; abbiamo deciso di sospendere il dibattito per evitare che la situazione potesse degenerare e coinvolgere sia il pubblico che aveva gremito la sala dibattiti, sia per rispetto ai rappresentanti dei comitati di familiare delle vittime della strage di Viareggio che stavano manifestando civilmente il loro dolore, ai quali abbiamo espresso la nostra solidarietà umana e che avevano preannunciato la loro protesta pacifica e che già nel pomeriggio abbiamo incontrato”.

E’ lo stesso Pd a informare della ferimento di un volontario del Partito Democratico di Genova, impegnato nell’assistenza ai dibattiti.

“Rivendichiamo il diritto della politica e dei cittadini – conclude il Pd nel comunicato – a potersi confrontare democraticamente in ogni occasione a viso aperto, anche in un confronto diretto, ma sempre nel rispetto reciproco”.