Quantcast
Sport

Consorzio Genoa-Samp per la gestione del Ferraris, la firma a metà ottobre

Genova. E’ quasi fatta tra Genoa e Samp per la costituzione di un consorzio che prenderà in gestione lo stadio di Genova Luigi Ferraris. Lo ha confermato oggi l’assessore allo sport Stefano Anzalone, a margine del convegno di presentazione del progetto “Fair Play Village, a Palazzo Ducale.

“I due club si sono ormai convinti della necessità di questo percorso – spiega Anzalone – e questa assunzione di responsabilità gli fa merito. I due club stanno ultimando i dettagli per un consorzio che gli permetterà di gestire direttamente il Luigi Ferraris: questo permetterà di liberare il Comune di un costo significativo e avere uno stadio sempre all’altezza delle competizioni sportive”.

“Il Consorzio – conclude Anzalone – gestirà l’impianto in toto, e il progetto prevede il pagamento di un canone al Comune di Genova. L’accordo è imminente, entro la metà di ottobre ci sarà la firma”.

Più informazioni