Quantcast
Cronaca

Chiavari, intascava i soldi dei ticket: dipendente della Asl 4 condannata

Chiavari. Una dipendente della Asl 4, scoperta a intascare i soldi dei ticket sanitari che in realtà dovevano avere l’esenzione, ha patteggiato un anno e sei mesi per peculato.

La donna, 40 enne, lavorava come videoterminalista al Cup e, dopo essere stata sospesa dal servizio senza stipendio, ora rischia il licenziamento. L’imputata ha risarcito il danno ai cittadini e ha pagato un indennizzo all’azienda sanitaria per il danno di immagine.