Quantcast
Sport

Calcio, Seconda Categoria C: esordio brillante per le matricole Certosa e Olimpic

Genova. La matricola Certosa è partita alla grande, battezzando il suo esordio nel girone C di Seconda Categoria con un secco 3 a 0 in casa del Fegino. Gli arancioneri sono andati a segno con Ivaldi nel primo tempo, Russo e Falanga nella ripresa.

Allo stesso modo, la neo promossa Olimpic Prà Palmaro non ha pagato lo scotto del salto di categoria, anzi, ha travolto il Borgo Incrociati con un rotondo 5 a 0 frutto delle segnature di Reina, Causa, Buonopane, Mostes e Casazza.

Buona la prima anche per Il Libraccio. La formazione allenata da Rolandone ha espugnato il campo del Sestri 2003 per 2 a 0, grazie alle segnature di Testi e Calcagno, giunte entrambe nel secondo tempo.

E’ invece arrivato nel primo tempo, intorno alla mezz’ora, l’acuto che ha permesso al Valletta Lagaccio di piegare la resistenza dello Struppa Sant’Eusebio. Il goal lo ha siglato Garbini con un colpo di testa.

In una giornata inaugurale nella quale metà degli incontri sono terminati con il segno “2”, torna a casa con i tre punti il ripescato Ravecca Uragano che si è imposto a Bogliasco sul Pieve Ligure per 2 a 1. I locali sono passati in vantaggio per primi, ma una doppietta di Sechi, con la seconda rete su rigore, ha capovolto il risultato. Stesso punteggio in favore degli ospiti tra Pro Sea Olympia e Voltri 87. Gli uomini di mister Turdo hanno trovato la via del goal nella ripresa con Sangineto e Bianchi, rispondendo alla marcatura nel primo tempo di Chiapperini.

Un goal per tempo tra Figenpa Concordia e Mura Angeli. Locali in vantaggio con Costigliolo; nella ripresa, dopo l’espulsione del verdeazzurro Ventura, allo scadere è arrivato il pari firmato da Nanni.

La Cella non ha saputo gestire un doppio vantaggio con la Nuova Oregina. La formazione allenata da Stagi è andata a segno con A. Garaventa e Gattulli; nella seconda metà di gara una doppietta di Grondona ha pareggiato i conti.

I risultati della 1° giornata:
Cella – Nuova Oregina 2 – 2
Fegino – Certosa 0 – 3
Figenpa Concordia – Mura Angeli 1 – 1
Olimpic Prà Palmaro – Borgo Incrociati 5 – 0
Pieve Ligure – Ravecca Uragano 1 – 2
Pro Sea Olympia – Voltri 87 1 – 2
Sestri 2003 – Il Libraccio JT Rensen 0 – 2
Valletta Lagaccio – Struppa Sant’Eusebio 1 – 0

In vetta troviamo le sei squadre che hanno vinto:
1° Certosa 3
1° Il Libraccio JT Rensen 3
1° Voltri 87 3
1° Ravecca Uragano 3
1° Olimpic Prà Palmaro 3
1° Valletta Lagaccio 3
7° Nuova Oregina 1
7° Mura Angeli 1
7° Cella 1
7° Figenpa Concordia 1
11° Struppa Sant’Eusebio 0
11° Borgo Incrociati 0
11° Sestri 2003 0
11° Pieve Ligure 0
11° Pro Sea Olympia 0
11° Fegino 0

Domenica 25 settembre alle ore 10,30 si disputerà il 2° turno con queste partite in calendario:
Borgo Incrociati – Valletta Lagaccio
Certosa – Cella
Il Libraccio JT Rensen – Pieve Ligure
Mura Angeli – Fegino
Nuova Oregina – Pro Sea Olympia
Struppa Sant’Eusebio – Sestri 2003
Ravecca Uragano – Figenpa Concordia
Voltri 87 – Olimpic Prà Palmaro