Quantcast
Sport

Calcio, Prima Categoria B: subito i tre punti per le retrocesse vogliose di riscatto

Sant’Olcese. Le retrocesse in cerca di immediato riscatto. Angelo Baiardo, Praese e Pegliese hanno fatto subito capire di voler puntare senza mezzi termini al ritorno in Promozione. Tutte e tre hanno colto i tre punti; vittoria all’esordio anche per il Montoggio Casella.

Il Baiardo guidato da Poggi ha prevalso per 4 a 3 in casa delle Cavallette. Gli ospiti hanno sbloccato il risultato con Rizzardi al 14°, poi sono andati a segno con Merialdo e due volte con Rosatelli. La formazione allenata da Laura ha accorciato le distanze per due volte con L. Giumelli e una con Antiga su rigore, senza però mai pervenire al pareggio.

Con una rete per tempo la Praese ha regolato il Multedo. Sul campo di casa i gialloverdi hanno infilato la porta rivale con Vargiu e Galasso. I granata hanno finito la gara in dieci per l’espulsione di Tassistro.

Alla Pegliese di mister Veloce è stato sufficiente un goal per avere la meglio sul San Desiderio. Lo ha realizzato Risso nelle fasi centrali del primo tempo. Così come il gialloblu Camilleri ed il praese Bombardieri, anche Rivera, portiere del Montoggio Casella, è rimasto imbattuto. I suoi compagni hanno infilato due volte la porta del Don Bosco, entrambe con Costa Pani. Gli ospiti hanno terminato la partita in otto uomini a seguito di tre espulsioni.

Tra i quattro pareggi della giornata, spicca il 3 a 3 tra Amicizia Lagaccio e Masone. L’undici condotto da Sciutto, nonostante l’espulsione dell’avversario Ravera intorno alla metà del primo tempo, non ha saputo avere la meglio. Per i verdeazzurri doppietta di Granvillano e goal di Petitti; per la squadra di mister Meazzi tripletta di Minetti.

Doppio botta e risposta tra Little Club e Bargagli. Nei primi minuti di gioco vantaggio ospite con Priano e immediato pari ad opera di Carbone; nella ripresa locali avanti con Macchiavello e replica ancora di Priano.

Allo stesso modo, a Ronco Scrivia i padroni di casa, passati in svantaggio contro il D’Appolonia a segno con Brisca, hanno reagito quasi istantaneamente, riportando la situazione in equilibrio con Romeo. E’ invece durato circa cinquanta minuti il vantaggio della Corniglianese a Sant’Olcese, firmato da Incandela. Ma nel secondo tempo i locali hanno pareggiato con Rossetti e, nonostante l’espulsione di Lanzone, hanno evitato la sconfitta.

Il riepilogo della 1° giornata:
Amicizia Lagaccio – Masone 3 – 3
Cavallette – Angelo Baiardo 3 – 4
Little Club G. Mora – Bargagli 2 – 2
Montoggio Casella – Don Bosco 2 – 0
Pegliese – San Desiderio 1 – 0
Praese – Multedo 2 – 0
Ronchese – C.V.B. D’Appolonia 1 – 1
Sant’Olcese – Corniglianese Zagara 1 – 1

La prima classifica della stagione:
1° Angelo Baiardo 3
1° Montoggio Casella 3
1° Praese 3
1° Pegliese 3
5° Masone 1
5° Bargagli 1
5° C.V.B. D’Appolonia 1
5° Corniglianese Zagara 1
5° Ronchese 1
5° Sant’Olcese
5° Amicizia Lagaccio 1
5° Little Club G. Mora 1
13° Cavallette 0
13° San Desiderio 0
13° Don Bosco 0
13° Multedo 0

Sabato 24 settembre alle ore 15,30 si giocherà la 2° giornata con i seguenti incontri:
Angelo Baiardo – Amicizia Lagaccio
Bargagli – Praese
C.V.B. D’Appolonia – Montoggio Casella
Corniglianese Zagara – Little Club G. Mora
Don Bosco – Sant’Olcese
Masone – Ronchese
Multedo – Pegliese
San Desiderio – Cavallette