Quantcast
Sport

Calcio, Genoa-Chievo, sfida tra grandi

Genova.Dopo il Napoli di Mazzarri, fermato mercoledì sera al Bentegodi, per il Chievo ecco il Genoa del veronese Malesani, ex tecnico di Chievo ed Hellas.

Sia i gialloblù che il Genoa sono reduci da belle vittorie e la sfida di domenica all’ora di pranzo al Bentegodi può permettere ai clivensi di guadagnare altri classici punti-salvezza. Per il Grifone la possibilità di mantenere la leadership della serie A. Nello scorso turno, in infrasettimanale serale, i gialloblù hanno stupito tutti con la vittoria sul Napoli capolista, un 1-0 al San Paolo scaturito da un gran gol di Moscardelli.

Tutto più facile, invece, per il Genoa, che ha strapazzato a Marassi il Catania, vincendo 3-0 grazie a un ispiratissimo Palacio e all’ex Chievo Constant. Tanti gli incroci dunque in questa sfida che Di Carlo attende con impazienza per vedere all’opera quel Chievo ammirato contro il Napoli.

“Si tratta di un altro test importante per valutare la crescita del gruppo – ammette il tecnico gialloblù, Mimmo Di Carlo – Il Genoa sta facendo molto bene, ma soprattutto sta giocando un ottimo calcio. Sono comunque fiducioso perché contro il Napoli ho visto un bel Chievo, attento, determinato, concentrato. Se ripetiamo quella prestazione possiamo fare bene anche contro il Genoa”. Con il Napoli, tra l’altro, il tecnico di Cassino ha centrato la centesima vittoria in serie A.

“Ma non voglio certo fermarmi qui – sorride Di Carlo – Scherzi a parte, mi ha fatto molto piacere raggiungere questo traguardo, ma è solo un dato statistico. Adesso penso solo al Genoa e alle molte insidie che ci attendono nell’affrontare una squadra davvero in ottima salute”.

Più informazioni