Quantcast
Sport

Calcio, Coppa Liguria di Prima Categoria: si ripetono Segesta e Via dell’Acciaio

Sestri Levante. Due delle tre giornate della prima fase sono andate in archivio e si possono già fare congetture attendibili sui nomi delle 16 squadre che passeranno il turno.

Una di esse è addirittura già sicura: si tratta del Segesta Special Service che, con un bottino di 9 reti in due partite, ha vinto il girone N. La matricola sestrese si è sbarazzata anche dell’Avegno, rifilandogli un 4 a 1. Nell’altro incontro del gruppo, Borgo Rapallo e Sori si sono equivalse. Hanno impattato 2 a 2: per i locali a segno Manco e Rodio; per gli ospiti vantaggio iniziale con Clary e pareggio a tempo scaduto grazie ad un autogoal di Toschi.

E’ praticamente certo del passaggio del turno anche il Via dell’Acciaio che, nello scontro al vertice del girone L, ha piegato per 3 – 1 la Goliardicapolis. Le reti di Ventura, Fiorito e Fravega hanno spinto al successo la squadra di mister Repetto; per gli ospiti centro di Mosetti su rigore. Eliminate San Gottardo e Marassi Quezzi che hanno pareggiato 1 a 1: per i locali goal di Salvini; la compagine allenata da Boschi ha replicato con Ivaldi.

Nel girone F i risultati sorridono alla Pegliese. I gialloblu, sul campo di casa, hanno dato vita ad un divertente 3 a 3 con la Praese. Masone e Multedo non hanno saputo approfittarne per rimettersi in gioco e, a loro volta, hanno pareggiato 1 a 1. La squadra allenata da Danilo Veloce resta così solitaria in vetta.

Campese e Borzoli conducono il girone G. La formazione di mister Esposito ha rifilato 6 reti a domicilio alla Vecchiaudace Campomorone. Una doppietta di Perasso e i singoli centri di Codreanu, Patrone, P. Pastorino e M. Pastorino hanno liquidato i locali, a segno con Urbanec e Rossi. I gialloblu allenati da Messina, dal canto loro, hanno piegato la Rivarolese con un goal per tempo, entrambi segnati da Pili.

E’ uscito il segno “2” sia a Sant’Olcese che a Lagaccio, dove, rispettivamente, Ronchese e Montoggio Casella hanno fatto il loro esordio stagionale vincendo. In entrambi i gironi, nel turno conclusivo, andrà in scena lo scontro tra squadre a punteggio pieno.

Nel girone M sarà la sfida tra C.V.B. D’Appolonia e Little Club G. Mora a stabilire chi passerà il turno. I rossoblu saranno obbligati a vincere, dato che sul campo amico non sono andati oltre il pareggio con il San Desiderio, ora eliminato.

Questa la situazione girone per girone:

Girone A
Don Bosco Vallecrosia – Bordighera Sant’Ampelio 1 – 1
classifica:
1° Bordighera Sant’Ampelio 2
2° Don Bosco Vallecrosia 1
3° Camporosso 1

Girone B
Taggia – Ponente Sanremo 3 – 1
classifica:
1° Taggia 3
2° Carlin’s Boys 3
3° Ponente Sanremo 0

Girone C
Dianese – Santo Stefano 2005 0 – 1
classifica:
1° Baia Alassio Cisano 3
2° Santo Stefano 2005 3
3° Dianese 0

Girone D
Altarese – Borghetto Santo Spirito 4 – 2
classifica:
1° Altarese 3
2° Pietra Ligure 1
3° Borghetto Santo Spirito 1

Girone E
Albissola – Sassello 4 – 1
classifica:
1° Albissola 3
2° Millesimo 3
3° Sassello 0

Girone F
Masone – Multedo 1 – 1
Pegliese – Praese 3 – 3
classifica:
1° Pegliese 4
2° Praese 2
3° Multedo 2
4° Masone 1

Girone G
Borzoli – Rivarolese 2 – 0
Vecchiaudace Campomorone – Campese 2 – 6
classifica:
1° Campese 4
2° Borzoli 4
3° Vecchiaudace Campomorone 3
4° Rivarolese 0

Girone H
Sant’Olcese – Ronchese 2 – 3
classifica:
1° Ronchese 3
2° Corniglianese Zagara 3
3° Sant’Olcese 0

Girone I
Amicizia Lagaccio – Montoggio Casella 1 – 2
classifica:
1° Angelo Baiardo 3
2° Montoggio Casella 3
3° Amicizia Lagaccio 0

Girone L
San Gottardo – Marassi Quezzi 1 – 1
Via dell’Acciaio – Goliardicapolis 3 – 1
classifica:
1° Via dell’Acciaio 6
2° Goliardicapolis 3
3° Marassi Quezzi 1
4° San Gottardo 1

Girone M
Little Club G. Mora – San Desiderio 1 – 1
classifica:
1° C.V.B. D’Appolonia 3
2° Little Club G. Mora 1
3° San Desiderio 1

Girone N
Segesta Special Service – Avegno 4 – 1
Borgo Rapallo – Sori 2 – 2
classifica:
1° Segesta Special Service 6
2° Borgo Rapallo 2
3° Avegno 1
4° Sori 1

Girone O
Ceparana – Vecchio Levanto 2 – 1
classifica:
1° Ceparana 3
2° Bolanese 1
3° Vecchio Levanto 1

Girone P
Canaletto Sepor – Riccò Le Rondini 1 – 2
classifica:
1° Marolacquasanta 3
2° Riccò Le Rondini 3
3° Canaletto Sepor 0

Girone Q
Mazzettacandor Felettino – Arsenalspezia 1 – 5
classifica:
1° Arsenalspezia 4
2° Termo Rio Major 1
3° Mazzettacandor Felettino 0

Girone R
San Lazzaro Lunense – Foce del Magra Ameglia 2 – 2
classifica:
1° Don Bosco Spezia 3
2° Foce del Magra Ameglia 1
3° San Lazzaro Lunense 1

Per quanto riguarda le squalifiche, è stato fermato per due giornate Jonathan Forzan (Santo Stefano 2005). Sono stati squalificati per una partita Roberto Proto (Multedo), Michele Devoto (Borgo Rapallo), Davide Marchelli (Campese), Luca Obino (San Gottardo), Giacomo Giangare (San Lazzaro Lunense), Roberto Tallone (Sassello), Guillermo Jauch Galvez (Vecchiaudace Campomorone), Maurizio Ascone, Giuseppe Festa (Bordighera Sant’Ampelio), Matteo Carrossino, Pablo Mariano Siracusa (Borghetto Santo Spirito), Simone Brusasco, Mattia Russo (Borzoli), Nicolò Tosa (Rivarolese), Michael Selogni (Sori).