Quantcast
Cronaca

Bolzaneto, la protesta della polizia: “Manovra iniqua, adesso basta!”

Silp

Bolzaneto. Tante le manifestazioni di protesta messe in atto dai sindacati di polizia durante il corso degli ultimi mesi per sottolineare la grave situazione in cui gli agenti si trovano ad operare. Oggi l’ennesima manifestazione, che si svolgerà davanti alla Caserma Nina Bixiodi Bolzaneto.

“I cittadini chiedono sicurezza e il Governo li prende in giro tagliando risorse economiche e colpendo nuovamente il Comparto sicurezza con una Legge Finanziaria ingiusta e iniqua”. Questo è l’esordio con cui i sindacati di polizia Silp Cgil, Siap Anfp e Ugl Polizia di Stato spiegano le motivazioni del loro presidio con volantinaggio.

Più volte i sindacati hanno parlato della carenza di strumenti idonei e della cronica mancanza di personale che, oltre a incidere negativamente sulla funzionalità e l’efficacia del servizio, espone il personale a rischi.

“Senza risorse gli operatori non possono sostenere da soli le responsabilità istituzionali di una dirigenza immobile che rappresenta una amministrazione impotente, che non è nemmeno nelle condizioni di debellare i ‘topi’ dalla mensa di servizio, che continua a restare chiusa – continuano i segretari dei tre sindacati, Traverso, Gallione e Daniele – Carenza di organici, mezzi, pulizia, carburante, carichi di lavoro sempre più pressanti e strutture fatiscenti. Ecco come dobbiamo lavorare e garantire la sicurezza dei cittadini”.