Quantcast

“Arcipelaghi solidali”, venerdì la Genova del sociale si mette in mostra

Genova. “Arcipelaghi solidali” : è questo il titolo di un’iniziativa promossa dal Municipio 1 Centro Est e in programma il prossimo 30 settembre 2011 a Genova. L’obiettivo è quello di valorizzare le molte “attività sociali, educative e socio-sanitarie” che gli enti pubblici o del privato sociale gestiscono nel nostro territorio.

Dalle 14 alle 22 l’iniziativa avrà luogo in diversi punti del centro cittadino, tra cui Piazza San Lorenzo, Via San Lorenzo, Piazza Matteotti,  Palazzo Ducale e i Giardini Luzzati (presso ASDIPA), con attività, informazioni e un palco per spettacoli e interventi.

Le associazioni coinvolte sono decine, da Arcilesbica a Auser, da Anffas a San Benedetto, da Caritas a Arci. In programma ci sono laboratori musicali per ragazzi e bambini, spettacoli e esibizioni di gruppi musicali, oltre a una mostra sull’omofobia, il carcere e espressioni teatrali dedicate ai disabili. Durante la giornata sarà offerta inoltre la focaccia prodotta dai detenuti del Carcere di Marassi.

Arci Genova in particolare sarà presente con un proprio banchetto e con la mostra “Chi Galera Non Prova, Liberta’ Non Apprezza” di Riccardo Cima , 10 tavole sulla vita carceraria liberamente ispirate al libro “Il carcere spiegato ai ragazzi” di Patrizio Gonnella e Susanna Marietti. Arcigay Genova l’Approdo e Agedo invece parteciperà con uno stand che sarà collocato in Piazza Matteotti dalle 13:00 alle 23:00 di venerdì 30 settembre 2011.

Il programma completo è  su http://www.municipio1centroest.comune.genova.it/servlets/resources?contentId=557209&resourceName=ALLEGATO-02

Più informazioni