Quantcast
Politica

“Anche la Liguria impugni l’articolo 8 della Manovra”: la proposta di Sel

La Regione Liguria segua la strada della Toscana: impugni l’articolo 8 della Manovra.

Una mostruosità giuridica tesa ad azzerare il contratto nazionale e lo Statuto dei Lavoratori, articolo 18 incluso. Una barbarie sociale che va combattuta con ogni mezzo.

Genova. “Anche la Liguria, come la Toscana, impugni l’articolo 8 della manovra economica recentemente varata dal governo”. Lo chiede a gran voce Sel Liguria, attraverso un comunicato diffuso oggi alla stampa.

Sembra infatti che “già la settimana prossima la Giunta toscana depositerà il ricorso – spiega Simone Leoncini, Coordinatore esecutivo regionale di SEL Liguria “in quanto si ritiene che l’articolo 8 “comprima la libertà della Regione in materia di tutela del lavoro”.

“Siamo infatti in presenza di una mostruosità giuridica, inserita subdolamente in una norma che dovrebbe essere a carattere economico-finanziario – conclude – tesa ad azzerare il diritto del lavoro nel nostro paese, dal contratto nazionale fino allo Statuto dei Lavoratori, articolo 18 incluso. Una barbarie sociale che va combattuta con ogni mezzo”.

Sarebbe quindi quanto mai opportuno che la Giunta regionale ligure seguisse la strada indicata dalla Toscana e valutasse, con l’attenzione che merita, l’ipotesi di unirsi al ricorso.