Quantcast

Anche il Partito socialista sulla questione carceri

Si è svolto, in occasione della Festa Regionale Ligure del Psi, un incontro sul tema delle carceri e sull’amnistia. Al dibattito erano presenti Deborah Cianfanelli del Partito Radicale e Arncangelo Merella del Partito Socialista, con Licia Vanni ed Anna Maria Rosini.

E’ emersa la volontà comune di sostenere iniziative presso il Governo e il Parlamento affinché si apra un vero e definitivo dibattito per affrontare i problemi riguardanti la crisi della giustizia e l’emergenza igienica e sanitaria dovuta alla carenza strutturale ed al sovraffollamento degli Istituti di Pena.

Uno Stato civile deve togliere la libertà a chi ha commesso un reato ed è stato giudicato colpevole, ma evidenzia Maurizio Viaggi, segretario Regionale del Psi – non può privare le persone della propria dignità e attentare alla loro salute facendoli vivere in gravi situazioni igieniche, senza adeguate cure e nel sovraffollamento delle strutture carcerarie?.

Conveniamo con le parole del presidente Napolitano sulla necessità di fornire un `servizio di giustizia´ efficiente, a garanzia dei diritti fondamentali dei cittadini. Per questo auspichiamo che il dibattito parlamentare chiesto dai compagni radicali possa contribuire ad affrontare concretamente il problema. Una battaglia di civiltà che i socialisti, purtroppo non rappresentati nel parlamento italiano, sapranno condurre nella società.

Più informazioni