Quantcast
Altre news

Amt, vertice a Tursi: durante l’inverno 600 corse in meno rispetto al 2010

mezzo amt

Genova. L’orario invernale di Amt aumenta di 1.400 corse giornaliere rispetto all’orario estivo attuale, portando a 12.600 le corse bus giornaliere, oltre a servizi integrativi, ascensori, funicolari e metropolitana, riducendo così di solo 600 corse il servizio invernale 2011 rispetto all’invernale  2010,  nonostante il pesante impatto dei tagli stabiliti della recente manovra finanziaria e la carenza di risorse per il trasporto pubblico locale.

Questo è quanto emerso dall’incontro di ieri a Tursi tra l’Amministrazione comunale (rappresentata dal vice sindaco Paolo Pissarello), l’azienda Amt (rappresentata dall’amministratore delegato Paolo Cervetti ), i Municipi, le Associazioni dei Consumatori e le Organizzazioni Sindacali Confederali sono stati affrontati vari temi riguardanti il Tpl.

È stato un momento di sintesi del lungo lavoro di preparazione dell’orario invernale di Amt, che partirà il 19 settembre, affrontato da Azienda, Municipi e Associazioni Consumatori nei numerosi incontri che si sono tenuti nell’arco dei mesi estivi. L’obiettivo è fornire ai cittadini genovesi il miglior servizio,  pur nelle grandi difficoltà economiche che le manovre finanziarie 2010 e 2011 hanno creato.

Le Organizzazioni Sindacali Confederali e le Associazioni dei Consumatori hanno avanzato osservazioni che saranno oggetto di incontri tecnici di approfondimento con l’obiettivo di monitorare il servizio e ottenere tutti i possibili miglioramenti nel corso dell’anno.

I prossimi incontri riguarderanno la mobilità, le tariffe e le possibili integrazioni con il servizio ferroviario, che in questo periodo sta subendo pesanti tagli concentrati tutti nella tratta urbana in danno ai cittadini genovesi, nonostante gli accordi raggiunti con Regione e Trenitalia sul biglietto integrato. Il Tavolo ritiene fondamentale recuperare risorse per migliorare il servizio rafforzando l’integrazione del trasporto, anche attraverso un’unica Agenzia regionale.