Quantcast
Economia

Amt, Garibaldi (Pdl): “Chiederemo il rispetto degli impegni del Governo sulle risorse economiche”

Genova. “Chiederemo al Governo di rispettare i suoi impegni per quanto riguarda le risorse economiche promesse. Stiamo scrivendo una lettera al Ministro Matteoli che va proprio in questa direzione. E’ necessario però che anche la Regione faccia la sua parte e si attivi per emanare al più presto la legge per la razionalizzazione del trasporto su gomma e l’unificazione delle aziende del territorio”. E’ questo che ha dichiarato il consigliere regionale del Pdl Gino Garibaldi che questa mattina, a nome del Gruppo regionale, è intervenuto durante l’incontro che si è svolto in consiglio regionale con i lavoratori e i rappresentanti delle Rsu degli autoferrotranvieri.

“Per parte nostra ci impegniamo anche a lavorare affinchè i 50 milioni vengano utilizzati per il trasporto pubblico – ha ribadito in aula Garibaldi – perché abbiamo l’onere di fare in modo che questo servizi continui ad essere assicurato ai cittadini a prezzi accessibili ed in maniera efficiente”.

L’esponente del Pdl conclude: “La legge regionale è indispensabile per consentire processi di accorpamento che possono generare economie di spesa rilevanti. Il trasporto pubblico è un servizio sociale e la situazione attuale rischia di implodere. Non possiamo permetterlo per questo da parte nostra sulla vertenza Amt assicuriamo il massimo impegno e lavoro”.