Quantcast
Cronaca

Allarme nucleare, Gabrielli rassicura: “Minimo rischio di fughe”

Il capo della Protezione civile nazionale Franco Gabrielli ha parlato al telefono con l’assessore regionale all’Ambiente Renata Briano e ha confermato che la momento la situazione è “sotto controllo” nel sito di scorie nucleari di Marcoule, in Francia, e al momento “non si registrano fughe radioattive”.

“Nella malaugurata circostanza che si possano verificare fughe radioattive, sarebbero comunque ridotte perché non fuoriuscite dal reattore della centrale”. “Attendiamo novità dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile – aggiunge l’assessore ligure, che sta seguendo l’evolversi della situazione in Francia – dove è già al lavoro l’unità di crisi con Ispra-Istituto superiore per la protezione e ricerca ambientale e Vigili del Fuoco”.