Quantcast
Economia

Alimentari, il pesto genovese alla conquista dell’Europa

Genova. Il pesto alla genovese alla conquista della Germania per fronteggiare la crisi che non risparmia l’export dell’agroalimentare di qualità. Su iniziativa della Regione Liguria, una delegazione composta da una quindicina di buyer tedeschi ha trascorso l’intera giornata al Palazzo della Borsa incontrando una quarantina di aziende produttrici di olio extravergine di oliva e vini, basilico, dolciumi,salumi, sempre giovedì, a Genova, incontrerà una delegazione di buyer tedeschi e, naturalmente, la famosa salsa verde genovese.

L’incontro di affari, aperto dall’assessore all’Agricoltura della Regione Liguria Giovanni Barbagallo, ha ospitato anche aziende delle province toscane di Massa, Pisa, Lucca, Livorno e Grosseto, della Sardegna e della Corsica che con la Liguria, attraverso l’assessorato regionale all’Agricoltura, fanno parte del progetto Terragir, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma “Marittimo”,su competitività e innovazione per valorizzare i prodotti della realtà rurale transfrontaliera Italia-Francia.

Più informazioni