Quantcast

Al via “Cosimo e Nicole”: Riccardo Scamarcio sul set, Genova protagonista della pellicola

Genova. Dopo le apparizioni di Riccardo Scamarcio al Porto Antico e a Voltri, il film di Francesco Amato, “Cosimo e Nicole”, entra nel vivo delle riprese e lo fa direttamente dal capoluogo ligure, dove la troupe resterà per due settimane per poi trasferirsi in Piemonte, Francia e Belgio. Genova è infatti il fil rouge di tutta la pellicola che racconta la la storia di due ragazzi, Cosimo (Scamarcio) e Nicole (Clara Ponsot), uno italiano e l’altra francese, che si amano fin dal giorno del loro primo incontro avvenuto a Genova nel 2001.

Giovani e vagabondi, la loro casa è l’Europa intera e la musica la loro più grande passione. Il destino vuole che Genova sia di nuovo sulla loro strada. Qui iniziano a lavorare per un loro amico, un cinquantenne smaliziato che organizza concerti. Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando Alioune, un giovane operaio extracomunitario, cade da un’impalcatura. La tragedia sfiorata rischia di incrinare l’amore della coppia ponendola di fronte a due diverse scelte, ognuna delle quali preannuncia loro un diverso futuro. Un film che respira la forza della musica, come passione e fuga da inseguire attraverso l’Europa e come espressione di un sentimento condiviso del mondo. Prodotto da Cattleya e Fastfilm, in collaborazione con Rai Cinema e con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte, il film verrà girato in 7 settimane: le prime due a Genova (grazie anche al supporto di Genova-Liguria Film Commission) poi in Piemonte, Francia e Belgio.