Quantcast

13 mosse per l’ecomobilità: le proposte di Legambiente e Aci

Regione. A conclusione della settimana europea della mobilità è stato presentato questa mattina a Roma il documento “La mobilità per tutti nella città di domani”, un piano in 13 mosse di Legambiente e Aci per salvare le città sempre più congestionate dal traffico.

“Le città finora si sono mosse male contro congestione e inquinamento. Serve un coordinamento nazionale per provvedimenti omogenei e vincolanti”, si dice nel documento. In primo luogo le due associazioni sollecitano “l’emanazione di una legge quadro che permetta di attuare un piano della mobilità di medio e lungo periodo”.

Viene chiesta poi l’attuazione di linee-guida come la priorità agli investimenti per il trasporto pubblico locale,lo sviluppo di parcheggi di scambio, isole pedonali, vie verdi dove siano proibite sosta e fermata, un piano nazionale o territoriale di incentivi economici per l’acquisto di auto più moderne.

Nelle 13 proposte rientrano anche la semplificazione del meccanismo del bollo-auto e la promozione di car-sharing e car-pooling.

“I dati 2010 sull’inquinamento hanno dimostrato che i livelli di smog dipendono più da eventi meteorologici che dalle politiche che vengono messe in atto – ha commentato Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente – ciò dimostra che tali politiche sono ancora poco incisive”.

Più informazioni