Quantcast

Santa Margherita, Roberto de Marchi: “Contro di me tanta acredine”

Roberto De Marchi
Santa Margherita. Il Sindaco Roberto De Marchi desidera rilasciare agli organi di informazione le seguenti dichiarazioni:
“Sono a chiedermi, in relazione a un video realizzato dal sig. Carannante del Partito Comunista dei Lavoratori, fino a che punto alcuni miei oppositori intendono spingersi.
Il video appare su youtube, ed è dunque visibile in qualunque punto del globo da chiunque digiti sul motore di ricerca le parole Santa + Margherita + Ligure. Penso a potenziali turisti, soprattutto stranieri. Si rende conto Andrea, e insieme a lui tutta la minoranza che spero, almeno ora, voglia prendere le distanze da questa forma di lotta politica, quanto sia irresponsabile rovinare l’immagine di una città per il gusto di definire l’amministrazione “un’armata brancaleone” ? Non ne faccio una questione personale, ma una questione politica:  quale prezzo deve pagare la città in nome dell’acredine che qualcuno nutre verso il Sindaco ? Posso arrivare ad accettare la pretestuosità della polemica, come nel caso dell’ex ospedale di Via Roma che viene mostrato in tutta la sua bruttezza proprio da chi, in un manifesto, ne osteggia il piano di risanamento votato da questa maggioranza. Ciò che non posso accettare è il messaggio che si vuol dare a chi ha la sfortuna di imbattersi nel video: “Santa Margherita è brutta, sporca e cattiva. Statene lontani”.