Quantcast

Santa Margherita, al via i corsi internazionali dell’Università di Genova

università di genova

Santa Margherita. E’ stato il sociologo Renato Mannheimer ha tenere la lezione inaugurale nell’apertura dei corsi internazionali di cultura voluti dall’Università di Genova.
“I giovani degli anni ’60 e ’70 si interessavano alla vita politica e sociale andando in piazza. Oggi, soprattutto in Italia, non abbiamo registrato grande interesse o partecipazione sul problema della crisi”, ha detto lo studioso.

I corsi, destinati dall’ateneo genovese agli studenti stranieri, sono stati inaugurati stamani a villa Durazzo.

Alla giornata inaugurale hanno preso parte oltre al sociologo Mannheimer, presidente dell’Istituto per gli studi sulla pubblica opinione e presidente della Società Italiana di studi elettorali, anche il rettore dell’Università di Genova Giacomo De Ferrari e gli amministratori comunali di Santa Margherita Ligure.

Ai corsi partecipano una ventina di studenti provenienti dal sud America e con origini liguri. Il direttore dei Corsi internazionali di cultura Dino Cofrancesco ha poi annunciato che il 3 settembre sarà consegnato un premio al filosofo della scienza Evandro Agazzi.