Sanità: sopralluogo dei consiglieri regionali Pdl nei centri di primo intervento del levante

roberto bagnasco

Levante. Il vice presidente della Commissione Sanità Roberto Bagnasco insieme ai Consiglieri regionali del Pdl Gino Garibaldi e Franco Rocca hanno visitato ieri mattina due strutture importanti dell’emergenza del Levante Ligure.

Il vice presidente della Commissione Sanità Bagnasco dichiara: “la centrale del 118 di Lavagna, al centro del dibattito di questo ultimo periodo, è minacciata da un progetto di soppressione da parte dell’Assessore regionale alla Sanità Claudio Montaldo.”

I consiglieri del Pdl continuano: “ è chiaramente emersa la grande professionalità degli addetti e il servizio è risultato soddisfacente, oltre al numero molto elevato degli interventi effettuati. Qualsiasi rimodulazione del servizio deve far parte di un piano organico e deve essere preparata con estrema attenzione e far parte di una rivisitazione generale del 118 in Liguria.”

Gli esponenti del Pdl proseguono la visita al Primo intervento dell’Ospedale di Rapallo e affermano: “ è una struttura che nella mattinata aveva risposto a 40 richieste di intervento, alla quale fanno riferimento pazienti provenienti anche dall’Asl 3 che però per rispondere in modo adeguato alle necessità del territorio dovrebbe essere dotata del personale e delle attrezzature necessarie per completare il servizio di emergenza dell’Asl 4.”

“Anche in questo caso- concludono Bagnasco, Garibaldi e Rocca- i risultati della visita verranno portati al più presto in discussione nelle sedi istituzionali.”

Consiglieri regionali Pdl Roberto Bagnasco, Gino Garibaldi, Franco Rocca