Quantcast
Sport

Rugby, serie B: il Lumezzane primo avversario del Cus Genova

rugby

Genova. La Fir ha ufficializzato il calendario del campionato di serie B 2011/2012, al via domenica 2 ottobre alle ore 15,30. Quarantotto le squadre ai nastri di partenza, divise in quattro gironi da dodici ciascuno.

La formula del campionato prevede una stagione regolare con incontri di andata e ritorno tra le componenti di ciascun girone. Al termine le prime due classificate di ciascun girone accederanno ai playoff che determineranno le quattro promozioni nella categoria superiore.

I playoff promozione, con partite di andata e ritorno il 20 e 27 maggio, si disputeranno secondo il seguente schema: 2° classificata girone A – 1° classificata girone C; 2° classificata girone B – 1° classificata girone D; 2° classificata girone C – 1° classificata girone A; 2° classificata girone D – 1° classificata girone B. Le vincenti del doppio confronto di playoff saranno promosse nel girone B della serie A 2012/2013.

Le squadre che, al termine della stagione regolare, risulteranno classificate all’undicesimo e dodicesimo posto di ciascun girone retrocederanno nella serie C 2012/2013.

Il Cus Genova, inserito nel girone A, affronterà sei squadre lombarde e cinque piemontesi. Questo il programma della 1° giornata:
Rugby Rovato – Rugby Parabiago
Rugby Alessandria – Rugby Lecco
VII Rugby Torino – Rugby Sondrio
Biella Rugby – Asti Rugby
Cus Genova – Lumezzane
Amatori Milano 2008 – Cesin Cus Torino