Politica

Prosegue la raccolta firme della Lega Nord per l’ospedale Frugone di Busalla

Ronco Scrivia. L’ospedale Frugone di Busalla è un presidio sanitario fondamentale per tutta la Valle Scrivia. Sono parole, pronunciate testualmente, da molte persone a partire dai milti della Croce verde busallese per arrivare fino ai militanti della Lega Nord.

Come noto in questo ospedale sono attualmente alloggiati alcuni profughi che nei mesi scorsi sono sbarcati a Lampedusa. Oggi la Lega Nord, per dimostrare quanto il presidio sanitario di Busalla sia necessario per tutta la valle, sta raccogliendo firme a Ronco Scrivia, “In poche ore – comunica Davide Rossi della segreteria provinciale – sono state raccolte 400 firme”.

Intanto l’emergenza profughi non si ferma, l’adnkronos scrive che la Guardia di Finanza ha soccorso a mezzo miglio da Lampedusa un’altra imbarcazione con a bordo circa 200 profughi partiti due giorni fa dalla Libia.