Cronaca

Pedofilia, resta in carcere il nonno accusato di molestie verso le nipoti

bambini abbracciati

Genova. Resta in carcere il sudamericano di 67 anni arrestato due giorni fa con l’accusa di aver molestato le due nipotine di 5 e 7 anni. L’uomo, davanti al gip Massimo Cusatti, che ha convalidato l’arresto, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

A richiedere l’arresto dello straniero, difeso dall’avvocato Massimiliano Montemagno, era stato il sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà.

Secondo quanto si è appreso, le bambine avrebbero raccontato alla madre che il nonno le aveva molestate toccandole nelle parti intime.

La donna ha così sporto denuncia nei confronti del suocero.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.