Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile: Viacava in Grecia, Millo e Queirolo in collegiale

pallanuoto femminile

Bogliasco. La nazionale nate nel 1994 e seguenti è impegnata fino all’8 agosto in Grecia ad Itea nella “Pythia Cup”, torneo internazionale insieme alle pari età di Australia, Ungheria, Paesi Bassi, Spagna e Grecia.

Tra le atlete convocate dal tecnico federale Paolo Zizza c’è Giulia Viacava della Rari Nantes Bogliasco. Insieme a lei, per rappresentare l’Italia, in acqua Fabiana Sparano (CN Posillipo), Sara Dario (Beauty Star Plebiscito), Sofia Lombardo (Formoline Catania), Giuditta Galardi, Federica Lavi, Chiara Tabani (Nuoto Prato), Ginevra Manzoni (RN Bologna), Roberta Grillo, Claudia Marletta, Agnese Di Stefano (Blu Team), Maria Giovanna Pellegrino (Volturno SC), Alessia Morvillo (SC Flegreo), Carla Carrega (RN Imperia), Giusy Citino (Cosenza PN).

Lo staff: tecnico federale Paolo Zizza, assistente tecnico Giacomo Grassi, preparatore atletico Simone Cotini, medico federale Vincenzo Ciaccio, team manager Mario Pace. L’Italia esordirà oggi alle ore 20,30 locali contro la Grecia. Domani affronterà Spagna e Australia.

Prosegue inoltre il lavoro della nazionale nate nel 1991 e seguenti verso i Mondiali di categoria in programma a Trieste dall’11 al 17 settembre.

Le ragazze del tecnico federale Paolo Zizza lavoreranno ad Ostia, presso il Centro federale, dal 12 al 25 agosto. Tra le convocate ci sono Alessia Millo della Rari Nantes Bogliasco ed Elisa Queirolo del Rapallo Nuoto.

Insieme a loro Laura Barzon, Letizia Lascialandà (Beauty Star Plebiscito), Laura Repetto (GN Osio), Valeria Maria Grazia Palmieri (Formoline Catania), Gloria Giachi e Medea Verde (Menarini Fiorentina Waterpolo), Martina Verducci (PN Tolentino), Linda Minopoli (Velletri Barracuda), Giulia Emmolo e Francesca Pomeri (RN Imperia).

Lo staff è compostod al tecnico federale Paolo Zizza, dell’assistente tecnico Alessandro Usai, dal preparatore atletico Simone Cotini e dal team manager Mario Pace.