Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile, Under 15: Rapallo e Bogliasco, una delle due andrà in finale

rapallo u15

Bogliasco. Rari Nantes Bogliasco e Rapallo Nuoto si affronteranno alle ore 20 di questa sera, a Cosenza, per un posto nella finalissima del campionato Under 15.

Nell’altra semifinale, in programma alle ore 19, il Cosenza se la vedrà con la SIS Roma. Le calabresi hanno battuto l’Acquachiara ATI per 17 – 4, le laziali hanno liquidato il Posillipo con il risultato di 13 – 3.

Per le ragazze condotte da Marsili è stato tutto facile: l’Osio ha retto un solo tempo, poi ha ceduto sotto i colpi di Trucco, Millo e compagne. Al contrario, il Rapallo (nella foto) ha avuto vita dura con la Florentia e l’ha spuntata grazie ad un ottimo terzo periodo di gioco.

I tabellini dei quarti di finale.

Rapallo Nuoto – Rari Nantes Florentia 4 – 3
(Parziali: 0 – 1, 0 – 0, 3 – 1, 1 – 1)
Rapallo Nuoto: Bacigalupo, Gragnolati 4, Cò, Cassani, Valentino, Balino, Fiore, Barone, Adamo, Lamarino, Antonini, Zanetta, Pellegrini, Patrone. All. M. Sinatra.
Rari Nantes Florentia: Mencarelli, Carcano, C. Andreini 1, Landi, M. Andreini, Benvenuti, Feroce 1, Corti, Vittori, Montagnoni, Sabatini 1, G. Ceccarelli. All. M. Ceccarelli.
Arbitro: Rotondano.
Note: nessuna uscita per limite di falli; superiorità numeriche Rapallo 0 su 4, Florentia 2 su 7.

Rari Nantes Bogliasco – GN Osio 9 – 2
(Parziali: 2 – 2, 2 – 0, 3 – 0, 2 – 0)
Rari Nantes Bogliasco: Giussani, Baldassarre, Tosi, Riva, Trucco 4, Millo 3, Gualdi, Cocchiere 1, Signorelli 1, Valsecchi, Franci. All. N. Marsili.
GN Osio: Pieroboni, Valentini, Facchinetti, Cattaneo, Madaschi, Fisco 1, Marani, Motta 1, Zanotti, Passi, Vitali. All. C. Suffiotti.
Arbitro: Corelli.
Note: nessuna uscita per limite di falli; superiorità numeriche Bogliasco 2 su 4, Osio 2 su 5.