Quantcast
Sport

Pallanuoto femminile, Italia terza nella “Phytia Cup”

pallanuoto femminile

Bogliasco. La nazionale femminile nate 1994 e seguenti ha battuto per 11 – 9 l’Australia nella seconda giornata della “Phytia Cup”. Questi i parziali dell’incontro: 3 – 2, 2 – 1, 2 – 3, 4 – 3.

Per le italiane a segno anche la bogliaschina Giulia Viacava. Le altre reti portano le firme di Dario (2), Pellegrino (2), Galardi (2), Marletta, Lombardo, Grillo e Citino. Le azzurre si sono classificate seconde nel prorio girone, alle spalle della Grecia.

Questa mattina, alle 10,15 locali, l’Italia ha affrontato la Spagna nella finale per il terzo posto. Le azzurre si sono imposte per 9 – 6 (parziali: 2 – 2, 3 – 2, 3 – 1, 1 – 0) con le doppiette di Pellegrino e Tabani e le reti di Dario, Marletta, Galardi, Lombardo e Citino.

Italia, quindi, al terzo posto mentre il trofeo è andato alla Grecia padrone di casa, che ha battuto nella finale l’Ungheria per 10 a 6. Quinta l’Australia che si è imposta sui Paesi Bassi per 7 a 6.