Quantcast
Sport

Pallanuoto, categoria Ragazzi: la Rari Nantes Bogliasco è la più forte d’Italia

20110115RariVsCamogli20110115 0021

Bogliasco. La Rari Nantes Bogliasco ha vinto il titolo Under 15 maschile ad Acireale, sede della fase finale del campionato della categoria Ragazzi. La squadra ligure ha battuto la Lazio in finale per 10 a 8. Un risultato che, ad una settimana di distanza dal trionfo della Rari Nantes Camogli tra gli Allievi A, conferma la Liguria quale regione capofila nella pallanuoto.

La terza posizione è andata alla Canottieri Napoli, vittoriosa per 8 – 7 sulla Roma Vis Nova. Quinta piazza per la Rari Nantes Savona che ha superato per 7 – 5 la Pallanuoto Nomentano. Settima l’Acilia Sport Roma che ha vinto per 10 – 4 sul Posillipo.

Di seguito i tabellini delle due finali che hanno visto in acqua le formazioni liguri.

Rari Nantes Bogliasco – SS Lazio Nuoto 10 – 8
(Parziali: 2 – 2, 3 – 1, 2 – 3, 3 – 2)
Rari Nantes Bogliasco: Pellegrini, Passadore, Civetta, Gavazzi 2, Congiu, Celle, Di Somma 3, Messina 2, Garofalo, Fossa, Cucini 3, Merighi, Ruello. All. Sbolgi.
SS Lazio Nuoto: Goretti, Scassellati, Giudice, N. Esposito, Vitale 2, Sello, Babusci, Rossi, Cannella 5, Ricciardi, Di Giulio, Marconato, Presciutti 1. All. Di Prete.
Arbitro: Bensaia
Note: usciti per limite di falli Passadore, Gavazzi e Vitale nel quarto tempo; superiorità numeriche Bogliasco 4 su 8, Lazio 4 su 10.

Pallanuoto Nomentano – Carisa Savona 5 – 7
(Parziali: 0 – 2, 1 – 1, 3 – 1, 1 – 3)
Pallanuoto Nomentano: Correggia, Di Grazia, Sotgiù 2, Agnolet, Salvatori 1, Casciotta, Imparato 1, Paris 1, Piacentini, Triscari Piediviti, Ferrante, Taffara, Grasselli, Tomei, Ciccarella. All. Monti.
Carisa Savona: Missiroli, Rosso, Grosso 1, Gramellini, Rubino, Ghibaudo, Tabbiani 4, Conterno, Alesiani 1, Durante, Ferraris, Crino 1, Lo Basso, Angeleri. All. Pisano.
Arbitro: Daniele.
Note: nessuno uscito per limite di falli; superiorità numeriche Nomentano 1 su 3, Savona 1 su 6.