Quantcast
Cronaca

Nervi, 40enne disoccupato tenta il suicidio: fermato dalla polizia

macchina

Nervi. Un 40enne disoccupato stava per tentare il suicidio nella sua abitazione di Nervi, ma l’intervento della polizia è riuscito a bloccare il folle gesto. Erano circa le due di questa notte, quando dalla centrale operativa è partita una richiesta urgente di un intervento in una via di Nervi. Ad avvertire le forze dell’ordine è stato l’amico dell’uomo, che poco prima si era visto arrivare un sms allarmante.

Gli agenti sono riusciti subito a individuare l’abitazione del potenziale suicida e uno di loro, scavalcano il muro di cinta del civico e oltrepassando la finestra aperta, con un balzo ha raggiunto l’ uomo, che aveva in mano un coltello.

Un buon epilogo, per fortuna, anche se i problemi sono rimasti. Superati i quarant’anni, in cerca di un lavoro, la vana speranza di rifarsi una famiglia, oltre ai problemi di tutti i giorni che lo attanagliano. Questi sono i motivi, secondo quanto raccontato agli agenti, che avrebbero portato l’uomo a cercare la morte. I poliziotti lo hanno tranquillizzato, convincendolo anche a chiedere aiuto e a curare quel malessere che da tempo lo opprimeva.

Più informazioni