Quantcast
Cronaca

“Mugugni di Sestri Levante”: segnalazioni e mala amministrazione corrono in rete

sestri levante

Sestri Levante. Dall’inquinamento del Fiume Gromolo, ai parcheggi a pagamento. Dagli ormeggi di barche e yacht troppo vicine alla riva alla rete fognaria. Sono solo alcuni degli “Argomenti caldi” che un “un gruppo libero di persone libere, apolitico” ha deciso di raccogliere su apposito sito internet e gruppo Facebook per “segnalare le disfunzioni della nostra bellissima cittadina Sestri Levante”.

Neanche a dirlo, in piena filosofia ligure, il gruppo si chiama appunto “Mugugni di Sestri Levante”.

“Non sono ben accetti Singoli o Gruppi che abbiano come immagine del profilo loghi o espressioni politiche – è una delle condizioni poste – Il Gruppo e’ nato per evidenziare la mala-amministrazione del Comune di Sestri Levante, indipendentemente dallo schieramento politico”. I “Mugugni”, inoltre, non devono arrecare offese verso terzi.

Tra gli argomenti “caldi molto caldi”: il degrado dell’ingresso in città da viale Roma, l’inquinamento per il mancato depuratore, la spazzatura e il parcheggio interrato di S.Anna, tutti debitamente documentati dalle foto degli utenti.