Quantcast
Cronaca

Liura, obbligata a fare cuccioli e abbandonata: la piccola Bull Dog cerca casa

bull dog

Genova. La storia è sempre la stessa, una piccola Bull Dog inglese viene comprata in un allevamento e poi la spesa è “ammortizzata” abbondantemente con maternità frequenti a cui l’animale viene obbligato.

Ma non solo. In questo caso si aggiunge un altro dramma: la coppia che aveva acquistato “Liura” si separa, e la piccola viene lasciata in un angolo di un minuscolo giardino, al sole, al vento e al freddo, ogni tanto con un po’ acqua e un po’ di cibo. I vicini non riescono più a tollerare la situazione e scatta la chiamata al centro Animal Assistance dell’Enpa genovese.

Dopo innumerevoli tentativi i volontari riescono a rintracciare il proprietario che, vista l’aria, ha pensato di far meglio rinunciando alla proprietà dell’animale a favore di Enpa.

Da una decina di giorni Liuria è libera da legami “impropri” con i vecchi proprietari, sta meglio, sta mettendo su anche qualche etto e ha recuperato la sua dolce indole festosa.

Ma ora ha bisogno di una casa amorevole, possibilmente con persone che conoscano molto bene cosa vuol dire avere a che fare con un bull dog: un cane che non ama camminare, a cui basta avere la compagnia ma che spesso può avere bisogno di particolari attenzioni. Per informazioni contattare l’Enpa sezione Genova.

Più informazioni