Quantcast
Cronaca

Intervento di potenziamento Voltri-Brignole, modifiche viabilità

Stazione Brignole

Genova. Lunedì 8 agosto verrà attivato il cantiere per la realizzazione del pozzo di ventilazione della galleria ferroviaria San Tommaso, che in superficie sbocca all’altezza del civico n.16 di corso Carbonara.

I lavori dureranno un intero anno, festivi e prefestivi compresi. Si svolgeranno dalle ore 7 alle ore 22 e occuperanno l’area lato mare in corrispondenza dei civici n.14 e n.16. Per consentire il corretto svolgimento delle operazioni, sino al 1° agosto 2012, con orario 0-24, è istituito il divieto di sosta nel tratto di corso Carbonara compreso tra i civici 12 e 18 lato monte e tra i civici 7 e 9 lato mare.

L’intervento, che sarà effettuato dalla società Fer.Gen per conto di Italferr S.p.A., nell’ambito della realizzazione del sestuplicamento della tratta Genova Principe-Genova Brignole del nodo ferroviario di Genova, rientra nella realizzazione di due nuove gallerie a binario singolo in prosecuzione delle attuali gallerie Cristoforo Colombo e San Tommaso fino allo sbocco nell’area della stazione Brignole, in corrispondenza dell’attuale imbocco della galleria delle Grazie.

Le fasi di lavoro prevedono:
– allestimento del cantiere, con la rimozione delle alberature di scarso pregio presenti su entrambi i lati della carreggiata, con rizollatura e ricovero presso il civico vivaio di quelle in buone condizioni; taglio e rimozione di quelle che presentano patologie preesistenti; tali alberature, al termine dei lavori verranno sostituite con essenze di maggior pregio in pari numero; questo intervento risulta necessario per garantire durante i lavori il doppio senso di circolazione nel tratto indicato;
– recinzione e scavo dell’area per la sistemazione di una trivella, che procederà alla realizzazione di un foro pilota fino alla volta della galleria ferroviaria;
– scavo del pozzo, che verrà eseguito dalla sottostante galleria, con rimozione dei materiali di risulta tramite la linea ferroviaria, al fine di limitare il transito dei mezzi d’opera sulla viabilità cittadina;
– completamento dei lavori, con la posa di una griglia di aerazione in corrispondenza del marciapiede, che verrà ripristinato nelle condizioni preesistenti.

Più informazioni