Quantcast
Cronaca

Incendi, prolungato lo stato di allerta: Barbagallo ringrazia forestale, volontari e Wwf

Giovanni Barbagallo - Assessore allo sport

Liguria. Il Centro operativo regionale, Sulla base delle segnalazioni pervenute dagli uffici periferici del Corpo Forestale dello Stato e delle attuali condizioni climatiche di secchezza del terreno e della vegetazione, il centro operativo regionale ha decretato anche per oggi lo stato di grave pericolosità per gli incendi sul territorio delle Province di Savona, Genova e La Spezia.

L’assessore regionale all’agricoltura Giovanni Barbagallo, nel ricordare alla cittadinanza il ‘Decalogo per non mandare in fumo i nostri boschi’ predisposto dalla Regione Liguria, ringrazia in una nota il Corpo Forestale dello Stato che “non solo coordina gli interventi di prevenzione e spegnimento attuati dal Volontariato di antincendio boschivo e protezione civile, ma svolge anche un importante compito investigativo che ha consentito di individuare i responsabili di alcuni incendi per affidarli alla magistratura”.

“Un particolare ringraziamento – prosegue Barbagallo – per lo sforzo profuso in questi ultimi giorni, va al volontariato di antincendio boschivo e di protezione civile della Liguria, impegnato fin dal 15 giugno nelle attività di monitoraggio del territorio e nelle attività di spegnimento di incendi boschivi”. Il ‘grazie’ dell’assessore anche ai Vigili del Fuoco “con i quali la Regione Liguria ha in corso una specifica convenzione per la lotta agli incendi boschivi, e che sono sempre in prima linea per la difesa della pubblica incolumità”.