Quantcast

“Hello Frank!”: l’omaggio di Lumarzo alle origini liguri di The Voice

frank sinatra

Lumarzo. Nelle vene di Frak Sinatra, noto ai più come “The Voice”, scorreva sangue ligure. La madre, Natalina Garaventa, era infatti nata a Rossi di Lumarzo, nell’entroterra della Riviera ligure di levante, da cui poi emigrò da bambina alla volta degli Stati Uniti, dove fu registrata come Natalie Della e poi detta Dolly. Da quattri anni la Liguria, e Lumarzo in particolare, rendono omaggio al celebre cantante con la manifestazione “Hello Frank”, omaggio musicale al più grande cantante popolare del Novecento.

L’appuntamento è per domenica 28 agosto in Val Fontanabuona, anticipato il giorno prima da un’anteprima in frazione Rossi, proprio dove la mamma di Sinatra nacque e visse per qualche anno, prima di emigrare in America, ad Oboken, in New Jersey, divenuta una colonia di genovesi. Curiosa la storia di mamma Sinatra, e non solo per le origini liguri, che il figlio non ha mai dimenticato tanto da visitare Genova almeno una volta all’anno. La donna che ha dato i natali a ‘The Voice’ è morta a 81 anni, nel gennaio del 1977, vittima di un incidente aereo sulle montagne del Nevada. Stava andando a Las Vegas per assistere a un concerto del figlioal Caesar Palace.