Quantcast
Cronaca

Genova, picchiano a sangue un anziano per rapinarlo e poi si drogano: arrestati

volante

Genova. Picchiano a sangue un anziano in piazza Marinelle solo per rubargli un sacchetto contenente una piccola somma di denaro, poi, poco più tardi, hanno assunto cocaina, probabilmente acquistata con il provento della rapina.

Quando sono arrivati gli agenti di polizia, che avevano già raccolto varie testimonianze sull’ aggressione, stavano ancora inalando la sostanza. Si tratta di due pregiudicati ecuadoriani irregolari, tossicodipendenti, con precedenti anche per rissa, che inizialmente hanno creduto a un normale controllo di polizia, inconsapevoli delle testimonianze raccolte dagli agenti.

La polizia però, sulla scorta delle informazioni ricevute e procuratisi alcuni filmati di una videocamera di sicurezza attiva in zona, hanno visionato la scena della rapina in strada.

Le immagini, risalenti alle ore 16,00, hanno mostrato nitidamente il pestaggio del poveretto e i due malviventi allontanarsi con un sacchetto azzurro, il cui contenuto probabilmente è poi servito per pagare la dose di cocaina inalata all’arrivo dei poliziotti. I due uomini, quando hanno capito di essere stati scoperti hanno aggredito anche l’equipaggio della volante, questa volta finendo in manette. L’uomo rapinato all’arrivo dei poliziotti  si era già allontanato dal luogo del delitto.