Quantcast
Cronaca

Genova, mette a segno 5 colpi con il ‘vol à la portiere’: 26enne arrestato

macchina

Genova. Si avvicinava agli automobilisti a bordo della sua moto con la scusa di chiedere un’informazione, poi li scippava di orologi, braccialetti e tutto quanto potesse raggiungere infilando una mano nell’abitacolo delle auto.

Agiva così un 26enne italiano, pregiudicato, arrestato ieri dalla polizia. Il giovane era riuscito a mettere a punto almeno 4 o 5 colpi, con il cosiddetto metodo del “vol à la portière”, prima di essere prontamente arrestato dalla polizia nella giornata di ieri.