Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, ferragosto, tutti gli appuntamenti per chi rimane in città

Genova. Ferragosto: sono tanti i genovesi che sono partiti per le vacanze, ma per chi resta in città il capoluogo ligure e la sua provincia offrono un calendario di iniziative davvero non male.

Per un ferragosto alternativo tra i caruggi genovesi, lunedì 15 (a partire dalle ore 12.00), c’è la Tavolata di ferragosto. Si tratta di un pranzo, lungo tutta la via e la piazza di San Bernardo, organizzato dal Civ omonimo. Prenotazione obbligatoria ai numeri 010 2757507 o 349 6916794.

Per un ferragosto culturale invece si può fare una visita ai musei civici genovesi che restano aperti lunedì 15: Musei di Strada Nuova (ore 10-19), Museo di Storia Naturale Giacomo Doria (ore 10-19), Castello D’Albertis – Museo delle Culture del Mondo (ore 10-19, ultimo ingresso ore 18), MU.MA Museoteatro della Commenda di Prè (ore 10-19), MU.MA Galata Museo del Mare: (ore 10-19.30, ultimo ingresso ore 18).

A Palazzo Rosso il concerto di ferragosto dedicato a Louis Armstrong con il live della Conte Brass Band (lunedì 15 agosto, ore 17).

In riviera invece c’è il Carnevale d’agosto di Santa Margherita Ligure (domenica 14): si parte alle 17.00 e si va avanti tutta la sera tra concerti ska e jazz, sfilate, drag queen e stand gastronomici a base di pesce.

Poco lontano, a Lavagna, ecco un altro evento clou dell’estate: la Torta dei Fieschi. In programma (inizio ore 20.30), c’è la rievocazione storica in costume e megatorta di tredici quintali in piazza Vittorio Veneto.

Il giorno di Ferragosto invece tutti a Portofino per ascoltare un po’ di musica swing, cui è dedicato il concerto presso Teatrino comunale di Portofino a cura della Paganini Philarmonic Swing Band. Il flamenco è invece protagonista al nel giorno di ferragosto: presso il Cenobio dei Dogi (via Niccolò Cuneo 4, Camogli) va in scena lo spettacolo Vente conmigo della compagnia FlamencoVivo.

Sempre a Ferragosto, un altro appuntamento musicale è quello presso l’Abbazia di San Fruttuoso di Camogli dove la Camerata musicale ligure esegue alle 21.30 Mare nostrum – Navigazione in musica (brani di Paganini, Nino Rota, Bruno Lauzi, ecc.). Bisogna prenotarsi ai numeri 0185 772703 o 0185 64396.

Ad Arenzano, all’Arena Spettacoli, (domenica 14 agosto) è la volta dei The Beatbox Live e il loro ricordo dei Beatles (inizio alle 21.00, biglietto 10 Eu).

Per chi resta a Genova, domenica 14, al PalaCep di Genova Prà (via Benedicta 14) sono due gli eventi in programma: alle 15.00 il Ferragosto per i più piccoli con animazione e giochi gonfiabili e alle 21.00 il concerto revival del cantante anni ’60 Michele e l’Orchestra di Dina Manfred.

Sono tante le sagre e le feste sparse per tutta la provincia. A Bavari c’è la sagra delle melanzane (lunedì 15 – giardino della Società operaia di mutuo soccorso), con inizio alle 19.00 e buona musica dal vivo.

A Sori (piazza Colombo) c’è la Festività per Nostra Signora delle Grazie con stand gastronomici e musica dal vivo: gran finale con lo spettacolo pirotecnico nel centro della baia (lunedì 15, ore 23.30). A Pozzonasca invece spazio alla festa per la Madonna dei fiori a Pozzonasca (stand e musica dal vivo dalle ore 19.00).

Fino a lunedì 15 c’è la Festa patronale dell’Assunta nella frazione rapallese di Santa Maria del Campo: stand gastronomici e musica tutti i giorni; la chiusura è invece affidata ai fuochi d’artificio (15 agosto).

Serale è al contrario la Festa patronale di Nostra Signora Assunta a Uscio, frazione Calcinara. Gli stand gastronomici chiudono solo lunedì 15 alla sera tardi.

Si chiama Notti magiche 2011 la manifestazione che si tiene sabato 13 e domenica 14 agosto agli impianti sportivi don Bertorello a Paveto (frazione di Mignanego) e composta da stand gastronomici e musica dal vivo.

Organizzato dal Circolo Acli Amici di Temossi è Gastronomia e musica a Temossi di Borzonasca, una due giorni di musica dal vivo e gastronomia all’aperto: si apre alle ore 19.00 di sabato 13 e si festeggia fino a lunedì 15 agosto compreso.

La musica dal vivo è protagonista anche a Cicagna, frazione Pianezza (via Chiesa) in occasione della Festa patronale di San Rocco (da sabato 13 a martedì 16 agosto): ogni sera accanto agli immancabili stand gastronomici, è in programma un concerto diverso.

Bisogna attendere le 19.00 di domenica 14 per assistere all’apertura degli stand della Festa di San Rocco al Bracco, presso il circolo Acli La Travinetta (via Antica Romana). Musica dal vivo e karaoke fanno da corredo alla festa che dura sino a lunedì 15 agosto.

A Gorreto, sempre domenica 14, alle ore 19.00 apre ufficialmente la Festa del vino e della carne alla brace. Protagonisti una grigliata mista e la musica dal vivo.

La Sagra del risotto alla marinara di Sestri Levante (via Nostra Signora del Soccorso) inizia invece proprio nel giorno di ferragosto (lunedì 15, ore 19.00) e prosegue sino a venerdì 19. Sempre a ferragosto si tiene la festa del paese a Semino (frazione di Busalla) in piazza Agosti: dalle 10 del mattino fino a sera la frazione è animata da lotterie, giochi in strada e stand di prodotti tipici.