Quantcast
Cronaca

Genova, ecco chi è Melina Riccio, la poetessa del centro storico

melina riccio

Genova. Prima o poi se lo chiedono tutti. Chi c’è dietro le scritte che ricoprono i muri del centro storico? Poesie, rime e messaggi firmati tutti nello stesso modo: Melina Riccio.

Può piacere o no, quel che è certo è che tutti la conoscono. Melina è una singolare ed eccentrica donna tra i 40 ed i 60 anni che lascia fiori dappertutto, scrivendo e parlando in rima.

Troviamo tracce di Melina in diverse città (Genova, Roma e Napoli). Ama spostarsi in treno lasciando lungo il suo percorso tracce del Melina-pensiero incise su muri, sulle macchinette da biglietti ed altri elementi di arredo metropolitano.

Melina vaga scalza e regala ai passanti fiori, pezzi di frutta e di focaccia e recitando stralci del suo pensiero esposto sotto forma di frasi in rima baciata, talvolta alternata.

Qualcuno ha pensato bene di indagare su Melina. Ed è così che è nato il documentario “Melina”, di Serena Gargani.

Ecco il trailer del film.

Più informazioni
leggi anche
  • Situazionismo
    Fuori programma durante la commissione comunale su Ponte Morandi, “invasione fiorita” di Melina Riccio
    torrente sturla vegetazione e vipera