Quantcast
Sport

Genoa, Merkel sogna l’Europa: “Quest’anno faremo bene”

merkel

Genova. “Genova mi piace, c’è il mare, sono contento, e il Genoa è una squadra forte e competitiva, vogliamo vincere più partite possibili. Quest’anno faremo bene. E poi il calcio della Serie A mi piace molto”. Sono le parole di Alexander Merkel in attesa della prima sfida in rossoblu.

“Giocheremo partita per partita, perchè tutti vogliamo migliorare, ma alla fine vedremo, certo l’Europa sarebbe bello” ha detto il centrocampista genoano che ha iniziato tirando i primi calci al pallone ispirandosi a Ronaldo per poi passare a Ronaldinho.

E a proposito di ruoli ha aggiunto: “Gioco dove decide il mister, darò il mio meglio per aiutare la squadra. Come trequartista mi trovo bene, ho giocato così anche nel Milan. La fase difensiva è importante – ha sottolineato Merkel – tutti pensano che da trequartista non si deve tornare, ma bisogna fare come i mediani, come vuole Malesani”. L’ultima battuta è per la maglia e per i genoani: “Il numero 52 perché mi ha portato fortuna, spero che i più giovani comprino la mia maglia. E non vedo l’ora di conoscere i tifosi, tutti me ne hanno parlato benissimo”.