Quantcast
Economia

Fusione Ist-San Martino, Montaldo rassicura precari e dipendenti: “Allarme infondato”

Claudio Montaldo

Genova. L’assessore regionale alla Sanità, Claudio Montaldo, rassicura i precari dell’Ist, dopo le posizioni anticipate da alcuni esponenti sindacali che in mattinata incontreranno i dipendenti dell’Ist. “E’ un allarme assolutamente infondato, che non trova alcuna giustificazione se non nella volontà di continuare a creare problemi sulla fusione Ist-San Martino”.

“La situazione dei precari non cambia – sottolinea Montaldo – né quella dei dipendenti. Dal primo settembre sarà operativa la nuova direzione generale che dovrà disegnare, insieme con la Regione Liguria, l’assetto organizzativo del nuovo Irccs e contemporaneamente verrà definita la convenzione con l’Università”.

“E’ in quell’ambito – precisa ancora l’assessore alla Salute della Regione Liguria – che si terranno tutti i confronti necessari, peraltro già programmati, con le organizzazioni sindacali nella prima metà di settembre”.