Quantcast
Cronaca

Emergenza incendi in Liguria: 26 denunce nel 2011, quattro per dolo

incendio lagaccio

Liguria. In piena emergenza incendi, i dati dell’azione investigativa del Corpo Forestale individuano le cause umane come principali fattori di incendio accertati in Liguria.

Gran parte sono di natura “colposa” ovvero conseguente a comportamenti di uso del fuoco in contesti agricoli, che sottovalutano il pericolo che l’ accensione controllata possa tramutarsi in incendio. Nel corso dell’anno 22 persone sono incorse nel reato di incendio boschivo colposo e segnalate all’Autorità Giudiziaria. Tale reato prevede la reclusione da 1 a 5 anni.

Notevolmente più difficile è rintracciare chi volontariamente causa un incendio boschivo, per la natura del territorio e dei relativi tempi di intervento sui luoghi del reato. Nel 2011, a seguito delle elevate capacità d’indagine del personale forestale, 4 persone (3 in provincia di Savona e 1 in provincia di Imperia) sono state segnalate per incendio boschivo doloso alle rispettive Procure della Repubblica e rischiano la reclusione da 4 a 10 anni.