Quantcast

Domani a San Matteo “Noi siamo come le lucciole”

teatro

Genova. Nello splendido scenario di Piazza San Matteo, nel cuore del centro storico, domani lunedì 8 agosto, si chiude la XIV edizione del “Festival in una notte d’estate” con lo spettacolo “Noi siamo come le lucciole. Gli anni venti in musica”, spettacolo di Beppe Anderi con Veronica Rocca.

“Siamo sicuramente soddisfatti per la partecipazione del pubblico, che è stata senza dubbio notevole, in qualche caso addirittura eccezionale se consideriamo il tutto esaurito fatto registrare in alcune serate – esordisce Daniela Ardini, direttrice artistica del Festival –. Abbiamo superato le avversità del tempo, che quest’anno è stato poco clemente, soprattutto per le iniziative serali e all’aperto. Questo è potuto accadere anche grazie al fatto che, nonostante tutte le difficoltà economiche di cui sappiamo e sulle quali non ci soffermeremo, siamo riusciti a mantenere una qualità artistica molto elevata, con punte di eccellenza, quali la presenza a Genova, al nostro Festival, di Teodoros Terzopoulos, uno dei registi più importanti d’Europa”.

«Chiuso questo Festival – ha continuato Daniela Ardini – la cui organizzazione quest’anno è stata davvero difficile in ragione di quella che abbiamo definito lontananza degli Enti Pubblici, non ci resta che dare appuntamento all’autunno per una nuova stagione teatrale al Teatro degli Emiliani di Genova Nervi, convinti che la cultura, e il teatro in particolare, siano alla base di una società umana e, nel nostro caso, potente mezzo per la rivitalizzazione di una zona della città”.

Più informazioni