Quantcast
Politica

Da domani la Festa del Pd, Rasetto: “Un’opportunità per Genova”

Victor Rasetto

Genova. Da domani all’11 settembre, nella splendida cornice del Porto Antico, Genova “Trasporta l’Europa sul Mediterraneo”, ospitando la seconda Festa tematica nazionale su Europa e Mediterraneo, unitamente alla Festa tematica nazionale sulla mobilità ed infrastrutture. Nonostante qualche polemica scaturita negli ultimi tempi, l’ obiettivo è quello di portare a Genova 300 mila visitatori.

“Sarà una Festa più ampia rispetto a quella dell’anno scorso, dove faremo grandi dibattiti soprattutto dal punto vista internazionale, riuscendo a portare nel capoluogo ligure esponenti della rivoluzione del Nord Africa. Verrà anche un blogger libico, quello che ha lanciato la rivoluzione contro Gheddafi”, ha spiegato il segretario provinciale del Pd, Victor Rasetto, durante la presentazione di questa mattina.

“Naturalmente parleremo anche di crisi economica – continua Rasetto – in particolare verranno a parlarne Pierluigi Bersani, Massimo D’Alema, Enrico Letta e tanti altri esponenti, italiani e internazionali”.

Per quanto riguarda le polemiche scaturite negli ultimi giorni, il segretario provinciale ha dichiarato: “Ho sentito qualche polemica da parte dei ristoratori, in particolare della zona di Sottoripa – ha spiegato – mi rendo conto che possano esserci alcuni disagi, ma deve essere chiaro che non ci divideremo i pochi visitatori di quella zona. La Festa, infatti, porterà visitatori. Due anni fa 600 mila persone, l’anno scorso 250 mila e quest’anno l’obiettivo è quello di raggiungere i 300 mila visitatori. La festa è un’opportunità, serve per rendere viva un’area che, di solito, a fine estate non lo è”.